In primo piano

Tombolata letteraria con Paolo Pesce Nanna

Abbottati di cibo, stanchi dei parenti e di stare in casa con le gambe sotto il tavolo? Ci pensiamo noi! Proponiamo una versione letteraria e divertente del tradizionale gioco della tombola. Non si vincono soldi ma libri, quelli che ciascuno porterà da casa! Un ottimo modo per liberarsi di vecchi residui (ma ancora in buone condizioni, ci teniamo!) e divertirsi con Tranquilli il libro è scritto grande! l'ultima fatica letteraria del nostro banditore, Paolo Pesce Nanna

Pagine